[Victoria (2016)] Feather Moon

Titolo: Feather moon
Fandom: Victoria (ITV 2016)
Personaggi: Victoria, Lord Melbourne
Parte: 1/1
Rating: PG
Parole: 100 (LibreOffice)
Note: post-1×01. Sì, lo so, questa è una di quelle accuratezze storiche che meritano l’impiccagione.

Victoria (come si sentiva se stessa nel nome con cui si era battezzata!) si voltò su un fianco; lo champagne che le arrotondava il ventre seguì il movimento sciabordando. Accaldata sotto la mussola sottile della camicia da notte, un filo di nausea che le palpitava in gola, irrequieta e molle di alcol, pensava distrattamente a come fosse piccola nella stretta rigida e formale di Lord Melbourne – praticamente un pulcino senza piume, protetto nella quadratura appena irregolare delle sue mani. Se le immaginò ammorbidite nel gesto lieve di una carezza e s’increspò come il mare, rabbrividendo.
Dormire, si accorse, era impossibile.

[31/08/2016, 0:52. LO SO. LO SO NON DITEMI NIENTE, HO VISTO IL PILOT DI QUESTO MALEDETTO TELEFILM E FOR THE LIFE OF ME NON HO POTUTO TRATTENERMI XDDDD. Il titolo è da una canzone di Vienna Teng. In realtà, io, personalmente, avevo immaginato Victoria immaginare Melbourne che l’accarezza da sopra la camicia da notte, ma mi è sovvenuto che un’aristocratica di sangue reale, per giunta cresciuta in disparte più della media, nel primo Ottocento, poi,, difficilmente avrebbe potuto immaginarselo in tutta coscienza, perciò meglio tenersi un poco sul vago. Ju~]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Credits & Disclaimer

Layout e contenuti © Juuhachi Go 2004-2019; Seishiro e Subaru © CLAMP; brushes & textures © 77words, Ewanism & Cryingforest.net, che pare sia ormai inattivo. Love is Blindness e relativo testo sono © U2 e aventi diritto. Dusk Shard nella sua versione definitiva (si spera *cough*) è reso possibile da Wordpress e, per quanto riguarda il suo scheletro tematico, Underscores. Tuttavia, il vero ringraziamento va a Mrbalkanophile che ha fornito il mio piccolo archivio di alcuni snippet deliziosi per farvelo fruire meglio, e che, SOPRATTUTTO, sopporta con infinita pazienza i miei scleri e i miei pasticci. E grazie a tutti voi, per essere ancora qui a sorbirmi!