[Kingdom Hearts II] A mali estremi…

Titolo: A mali estremi…
Fandom: Kingdom Hearts II
Personaggi: Axel, Roxas, Demyx et al. di sfondo
Parte: 1/1
Rating: G
Conteggio Parole: 283 (LibreOffice)
Note: per il prompt “cocomero” @ Festival del Cocomero @ fanfic_italia

«I balli di gruppo!» esclamò Axel, quasi commosso dall’entità della scoperta.
Roxas sospirò con evidente esasperazione, nascondendo il viso fra le mani – e quel che era peggio era che il lido era pieno di gente. Senza contare che Demyx gli stava allegramente dando corda! Lo vedeva saltellare freneticamente nel suo ridicolo costumino a polipetti mentre sciorinava un’insopportabile cantilena di “EddaiRoxieandiamo!”. Se il cannibalismo fosse stato legale, Roxas avrebbe già affondato le zanne nel biondo da un pezzo: l’intera Organizzazione l’avrebbe ringraziato a vita, ne era sicuro.
«Oh, Rox, ti prego, i balli di gruppo!»
«Axel, mi fai il sacrosanto favore di comportarti da persona adulta?» strillò, cercando di ignorare che le vacanze estive dell’Organizzazione fossero state opera sua. Si voltò verso la spiaggia per gettare un’occhiata a Marluxia che giocava a palla con Naminé, e Vexen che imprecava contro la sabbia che stava inondando il trattato che stava scrivendo. Poi si girò di nuovo e—
«AXEL!».
Inutile dire che il suo uomo era sul palchetto dei balli di gruppo, a dimenare i fianchi in un gruppo di pettorute signore. Chiaramente, Demyx saltellava tutto contento a fianco a lui.
Fu a quel punto che Roxas raccolse tutta la sua risolutezza e si allontanò.
Quando Demyx lo vide tornare, Roxas stringeva fra le mani un grosso cocomero e aveva un’espressione omicida impressa sulla faccia.
Salì sul palco.
Si diresse verso il maledetto piromane.
Il cocomero si spaccò sul cranio rossovestito con uno schiocco formidabile.
E fu così che Roxas, tutto soddisfatto di sé, lo trascinò giù da quel luogo di perdizione tirandolo per i capelli a mo’ di trofeo di guerra.
«Il prossimo anno, montagna!» berciò, in direzione di un Demyx muto come un pesce.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Credits & Disclaimer

Layout e contenuti © Juuhachi Go 2004-2019; Seishiro e Subaru © CLAMP; brushes & textures © 77words, Ewanism & Cryingforest.net, che pare sia ormai inattivo. Love is Blindness e relativo testo sono © U2 e aventi diritto. Dusk Shard nella sua versione definitiva (si spera *cough*) è reso possibile da Wordpress e, per quanto riguarda il suo scheletro tematico, Underscores. Tuttavia, il vero ringraziamento va a Mrbalkanophile che ha fornito il mio piccolo archivio di alcuni snippet deliziosi per farvelo fruire meglio, e che, SOPRATTUTTO, sopporta con infinita pazienza i miei scleri e i miei pasticci. E grazie a tutti voi, per essere ancora qui a sorbirmi!