[Final Fantasy XII] Worth

Titolo: Worth
Fandom: Final Fantasy XII
Personaggi: Basch von Rosenburg, Ashelia B’Nargin Dalmasca
Parte: 1/1
Rating: G
Conteggio Parole: 100 (LibreOffice)
Note: lievi spoiler sul finale, per Diamanti @ il fu Criticoni

«Mio nonno fu un mercante» sussurra Basch all’orecchio della sua regina. Fra le sue dita, riluce uno spesso filo di diamanti. Chiunque, eccetto lei, giudicherebbe fuori luogo la delicatezza di quelle mani rudi, mentre si adoperano per agganciarglielo al collo.
«Per una famiglia perennemente smaniosa di riscattarsi votandosi alle armi, ciò significò grandissimo disonore – mio nonno ne dissipò i proventi vergognosi donando questo pegno a mia nonna… Noah la serbava ancora, mia signora. Non posseggo altro regalo d’addio che vi si confaccia.»
Ashe si volta – il monile ricade sul palmo ruvido di lui.
«Sciocco» ride sottile sulla sua bocca.

[28/5/2009 – 11:46. Scritta di notte col sonno addosso, il titolo mi ha inoltre tirata scema XD adesso vedo se riesco a tirarne fuori altre due! Ju~]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Credits & Disclaimer

Layout e contenuti © Juuhachi Go 2004-2019; Seishiro e Subaru © CLAMP; brushes & textures © 77words, Ewanism & Cryingforest.net, che pare sia ormai inattivo. Love is Blindness e relativo testo sono © U2 e aventi diritto. Dusk Shard nella sua versione definitiva (si spera *cough*) è reso possibile da Wordpress e, per quanto riguarda il suo scheletro tematico, Underscores. Tuttavia, il vero ringraziamento va a Mrbalkanophile che ha fornito il mio piccolo archivio di alcuni snippet deliziosi per farvelo fruire meglio, e che, SOPRATTUTTO, sopporta con infinita pazienza i miei scleri e i miei pasticci. E grazie a tutti voi, per essere ancora qui a sorbirmi!