[Final Fantasy XIII] Wishful thinking

Titolo: Wishful thinking
Fandom: Final Fantasy XIII
Personaggi: Lightning Farron, Hope Estheim
Parte: 1/1
Rating: G
Parole: 100 (LibreOffice)
Note: spoiler sul finale, Multifandom Drabble Fest @ it100, Light/Hope, speranze

Vivere su Gran Pulse apre il vuoto sotto i piedi.
Rovine di una civiltà estinta s’abbracciano alle rocce, l’erba cresce smisurata, snobbando i neo-inquilini ansiosi di domarla; la geografia è cangiante, il mondo selvatico.
Ma non poter indicare il luogo in cui si è nati non importa, di domenica: Light li invita a pranzo, li rimpinza dispensando sbuffi e risate. Puntualmente, lo misura sorridendo.
«Tu, signorino, prima o poi diventerai un armadio.»
Hope sospetta che simili speranze possano stirarlo di svariati centimetri. Un giorno varcherà quella porta, gigante all’improvviso, inciampando in parole imbecilli fino a lei.
Spilucca il dessert ridacchiando.

[11/05/2011, 00:23. Questa è un’altra di quelle cose che avrei voluto sviluppare in una oneshot dall’alba dei tempi XD. E che era lunga pressappoco il doppio, un’ora fa XDDD. Ju~]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Credits & Disclaimer

Layout e contenuti © Juuhachi Go 2004-2019; Seishiro e Subaru © CLAMP; brushes & textures © 77words, Ewanism & Cryingforest.net, che pare sia ormai inattivo. Love is Blindness e relativo testo sono © U2 e aventi diritto. Dusk Shard nella sua versione definitiva (si spera *cough*) è reso possibile da Wordpress e, per quanto riguarda il suo scheletro tematico, Underscores. Tuttavia, il vero ringraziamento va a Mrbalkanophile che ha fornito il mio piccolo archivio di alcuni snippet deliziosi per farvelo fruire meglio, e che, SOPRATTUTTO, sopporta con infinita pazienza i miei scleri e i miei pasticci. E grazie a tutti voi, per essere ancora qui a sorbirmi!