[X] Dream on

Titolo: Dream on
Fandom: X
Personaggi: Subaru Sumeragi
Parte: 1/1
Rating: PG13
Parole: 100 (LibreOffice)
Note: spoiler sul volume 16 di X, angst, omosessualità, accenni a gente morta, generica uneasiness, uso molto liberale di farmaci, I guess? È la prima volta che qualcosa parla di me, ma nel farlo mi serve a poco, e mi fa pure sentire deficiente nel frattempo.


È mentre guarda la scia del suo piscio schiumare bollente contro le pareti del cesso, l’impermeabile incrostato di sangue, la bava che gli cola dall’angolo della bocca, intriso di Rivotril fin nel midollo (sessanta gocce sono tante, le ossa sono come ammollate nell’aceto) che Subaru realizza di star meglio, adesso. Perché sarà pure morto, sarà che quel gruzzolo di parole gli è venuto via con cattiveria, sarà che tutta la carne gli cade di dosso come una mezza cancrena, ma almeno gli ha detto ti amo, stavolta.
Il pensiero gli storce la faccia.
Si china, seduto, a cullarsi le ginocchia.

[10/05/2017, 1:31. Molto in breve, il Rivotril è Clonazepam, un calmante bello forte, che non so se in Giappone venga commercializzato sotto questo nome, e che non so se venga prescritto agli adulti in dose massicce in gocce. Da quel che leggo, le gocce sono più per i dosaggi da bambini. Il titolo è una canzone degli Aerosmith che associo a Subaru da una vita, e che indica quanto poco bene io stia XD talmente tanto che immagino che sotto la patina della scrittura non si senta nulla di particolare. Nemmeno lui mi aiuta più di tanto ad esorcizzare, stavolta. Ju~]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Credits & Disclaimers

Layout e contenuti © Juuhachi Go 2004-2015; Seishiro e Subaru © CLAMP; pattern originale © Velvet Factory; brushes © 77words & (se è l'account autore che ha sostituito il sito da cui prendevo i pennelli ventimila anni fa, almeno) Veredgf. Strange Fruit e relativo testo sono © Billie Holiday e aventi diritto. Dusk Shard nella sua versione definitiva (si spera *cough*) è reso possibile da Wordpress e, per quanto riguarda il suo scheletro tematico, Underscores. Tuttavia, il vero ringraziamento va a Mrbalkanophile che ha sopportato e corretto con pazienza i miei errori in questo lungo stillicidio di lotta con WP, e che ha (praticamente sempre) salvato il mio culo laddove la mia conoscenza di PHP non arrivava. Lasciatemi dire che non arriva molto lontano XDDDD ♥.