[Sailor Moon] Non s’ha da fare

Titolo: Non s’ha da fare
Fandom: Sailor Moon
Personaggi: Haruka Tenou, Michiru Kaiou
Parte: 1/1
Rating: R
Conteggio Parole: 100 (LibreOffice)
Note: omosessualità, vagamente nsfw, crack, e scritta, all’epoca, per un prompt per la Big Damn Table su queste due, che ho poi saggiamente abbandonato.

Non s’ha da fare [033. Troppo]
Metti che a stento ti ricordi com’è fatta, perché, causa famiglia movimentata, non hai tempo per pensarci…
«Mhh, Haruka, aspetta—ah!».
Metti che qua è un ribollire: mani dappertutto, su, giù, a destra, a sinistra, non sai dove accarezzare prima mentre caracollate in camera da letto, metti che quasi sfondi la porta e già vedi il materasso…
Metti che hai un macello di capelli azzurri in faccia, metti che sono tre volte che la porta ti arriva addosso…
«Haruka… la serratura è rotta, atte—».
SLAM!
«PORCOGGIUDA!».
E metti che la porta ti chiude Michiru fuori, che cacchio fai poi?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Credits & Disclaimer

Layout e contenuti © Juuhachi Go 2004-2019; Seishiro e Subaru © CLAMP; brushes & textures © 77words, Ewanism & Cryingforest.net, che pare sia ormai inattivo. Love is Blindness e relativo testo sono © U2 e aventi diritto. Dusk Shard nella sua versione definitiva (si spera *cough*) è reso possibile da Wordpress e, per quanto riguarda il suo scheletro tematico, Underscores. Tuttavia, il vero ringraziamento va a Mrbalkanophile che ha fornito il mio piccolo archivio di alcuni snippet deliziosi per farvelo fruire meglio, e che, SOPRATTUTTO, sopporta con infinita pazienza i miei scleri e i miei pasticci. E grazie a tutti voi, per essere ancora qui a sorbirmi!